A Rieti Cig anticipata

La Fondazione Varrone di Rieti ha confermato anche per il 2014 l’erogazione di uno speciale stanziamento finalizzato ad anticipare l’importo dell’assegno di cassa integrazione per i lavoratori della provincia. L’iniziativa è realizzata in partnership con la banca Cariri, la Provincia di Rieti e la Camera di Commercio. Prevede l’erogazione di un credito di importo pari al trattamento economico che il lavoratore vanta nei confronti dell’Inps. Lo scorso anno ne ha beneficiato una cinquantina di lavoratori. «Si tratta di un atto importante – ha sottolineato il presidente della Fondazione, Innocenzo de Sanctis – che conferma l’attenzione continua e concreta della Fondazione Varrone verso le emergenze del territorio». L’intervento sulla Cig si inserisce infatti in un più ampio piano della Fondazione Varrone contro la crisi, che comprende: borse di studio per i figli dei cassintegrati, sostegno alla Caritas diocesana e alla locale mensa di Santa Chiara.  

da “Fondazioni” marzo-aprile 2014