Genetica e Ict con gli enti strumentali

La Compagnia di San Paolo opera nel settore ricercaprevalentemente attraverso due suoi enti strumentali. Il primo è HuGeF, una fondazione costituita nel novembre 2007 dalla Compagnia, dall’Università degli Studi e dal Politecnico di Torino. Si propone di sviluppare la ricerca di eccellenza e la formazione avanzata nel campo della genetica, genomica e proteomica umana in una prospettiva multidisciplinare. Il secondo ente strumentale è l’Ismb – Istituto Superiore Mario Boella, un centro di ricerca e innovazione non profit che opera sulle tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni. Nato nel 2000 dai due soci fondatori, Compagnia di San Paolo e Politecnico di Torino, è operativo dal 2003 e oggi conta circa 150 ricercatori capaci di esprimere competenze di elevato valore sulle principali tecnologie ICT e le relative applicazioni. Il lavoro si articola su circa 55 progetti di ricerca e sviluppo, in cooperazione con imprese private, istituzioni e pubblica amministrazione.

da “Fondazioni” settembre-ottobre 2013