Il cofinanziamento amplia l’offerta

Ammonta a un milione di euro il contributo della Fondazione Crup stanziato per il 2014 a favore dell’Università di Udine. Le risorse saranno così ripartite: 500mila euro per ricerca e trasferimento tecnologico, 250mila per iniziative di internazionalizzazione e mobilità studentesca e alte 250mila per attività didattiche finalizzate principalmente all’orientamento e al placement. Ma non c’è solo l’Università al centro degli interventi della Fondazione Crup nel settore istruzione. È in corso anche un vasto piano rivolto alle scuole secondarie superiori delle province di Udine e di Pordenone, dedicato dall’arricchimento dell’offerta formativa. Tramite un apposito bando annuale, la Fondazione chiede alle scuole di proporre iniziative didattiche innovative, che si impegna a co-finanziare. Per l’anno scolastico 2014-2015 il sostegno è destinato a 31 progetti, che vanno dalle lingue alle scienze, dalla storia all’arte; alcuni prevedono anche la realizzazione di stage ed esperienze di scambio internazionale nel periodo estivo.

 

da “Fondazioni” settembre-ottobre 2014