Microcredito al centro

In linea con l’impegno che porta avanti da anni per riqualificare il centro storico della città, la Fondazione Banca del Monte di Foggia, in partnership con Banca Popolare Etica, lancia un programma di microcredito rivolto agli operatori economici del centro cittadino per favorire lo sviluppo e il consolidamento di iniziative imprenditoriali meritevoli, sostenibili e supportate da adeguata progettualità. L’iniziativa è rivolta esclusivamente a microimprese con massimo cinque dipendenti e aventi sede legale o operativa nel centro storico di Foggia. Tra i criteri di concessione del credito, c’è anche il rispetto di regole “etiche”: non si potranno accettare le domande di esercizi commerciali che contribuiscono a diffondere l’abuso di alcool tra i giovani o la dipendenza da gioco causata dalle slot-machine. I prestiti vanno da 5 a 15mila euro, da restituire in massimo 84 mesi, con un tasso fisso pari all’Irs a 7 anni + 4 punti percentuali di spread o con un tasso variabile pari all’Euribor a 3 mesi + 3,5 punti percentuali di spread. Il fondo di garanzia per l’iniziativa è di 180mila euro. Il termine per presentare la domanda è fissato al 30 settembre. La documentazione è sul sito www.fondazionebdmfoggia.com. È disponibile un servizio di assistenza tecnica gratuita per la compilazione della domanda al numero 0881- 770866 (a cura del Consorzio di cooperative sociali Aranea). 

da “Fondazioni” luglio-agosto 2014