I giovani al centro!

Di cosa hanno bisogno i giovani d’oggi? Le nostre città offrono adeguati spazi di aggregazione e divertimento per gli under 18? Come contrastare efficacemente il disagio e l’emarginazione degli adolescenti? A Fossano (Cn) queste e altre domande sono state rivolte ai diretti interessati. Con il progetto “Street Life”, partito nel 2008 grazie a un contributo complessivo di circa 100mila euro messo a disposizione dalla locale Fondazione, i ragazzi sono stati censiti e intervistati al fine di capire quale fosse la strada migliore per avviare un progetto a loro dedicato. Quindi un’apposita equipe di “educatori di strada”, in sinergia con insegnanti, parroci e allenatori di associazioni sportive, ha dato vita a una serie di iniziative tutte rivolte a soccorrere i minori in situazioni di disagio personale e relazionale, sviluppando il lavoro di comunità. Il fiore all’occhiello del progetto è l’apertura – con i fondi appositamente erogati dalle Fondazioni Cr Fossano e Cr Torino – di un vero e proprio centro giovanile, dotato di palestra, pista da skateboard, campo da pallavolo e pallacanestro, spazio per concerti, sala prove, cucina e bar.

da “Fondazioni” gennaio-febbraio 2012