Tutti alle Officine Varrone!

Aperto solo da tre mesi, il polo culturale Officine Fondazione Varrone ha registrato una sorprendente affluenza di visitatori, che dalla mattina fino a tarda sera scelgono di frequentare questo nuovo e suggestivo quartiere della cultura voluto dalla Fondazione Varrone. Grazie a un profondo intervento di restauro durato più di quattro anni, l’ente reatino ha dato nuova vita a un complesso di oltre 4mila metri quadri nel centro storico di Rieti – Largo San Giorgio – da adibire a spazio in grado di ospitare eventi e attività culturali. Si tratta di uno spazio creato e gestito dal privato per offrire gratuitamente una serie di servizi al pubblico, con appositi spazi destinati all’arte, alla musica e alla cultura, ai libri, al teatro, alla formazione. Prestigiosa è la biblioteca della Fondazione Varrone (già 1.400 tesserati) che ha un’estensione di circa 1.000 metri quadri e custodisce volumi anche molto rari. Le Officine Fondazione Varrone con le imprese culturali del territorio hanno organizzato una stagione estiva di oltre 45 eventi tra cui cinema, teatro, laboratori artigianali, concerti di musica. La stagione si è chiusa con “La sera del dì di festa”, uno spettacolo unico nel suo genere (nella foto) che ha trasformato il centro storico di Rieti in un enorme palcoscenico sotto le stelle. Previsti a breve una nuova rassegna culturale per adulti e bambini e i nuovi corsi di moda e design, il corso di organo, la gym english e la scuola di pittura e ceramica.

da “Fondazioni” novembre-dicembre 2012