250mila euro per il patrimonio artistico friulano

La Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone ha stanziato 250mila euro per co-finanziare progetti volti a favorire la tutela e la valorizzazione del patrimonio architettonico, artistico e storico locale, nonché ad incentivare la diffusione della conoscenza di tale patrimonio e la sua fruizione. Le risorse, che verranno assegnate tramite bando, potranno essere utilizzate per realizzare interventi di conservazione, restauro e valorizzazione di: beni mobili (come statue, pale, beni librari) e apparati decorativi di pregio (affreschi, decorazioni di pavimentazioni) presenti in edifici sottoposti a vincoli di tutela.

Possono accedere ai fondi istituzioni, enti pubblici, enti religiosi (incluse le parrocchie), associazioni senza scopo di lucro, che operano nel settore arte, attività e beni culturali del territorio di riferimento della Fondazione.

Per partecipare c’è tempo fino al 27 febbraio 2015.

Link per scaricare il bando: http://fondazionecrup.it/domande/bandi/bando-restauro-beni-mobili/regolamento-bando-restauro