Una scuola completamente rinnovata a Salmour

La scuola dell’infanzia e primaria di Salmour (Cn) ha cambiato volto. Grazie anche al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano, è stato infatti realizzato un intervento di ampliamento e ristrutturazione, di adeguamento sismico e di abbattimento delle barriere architettoniche presenti nell’edificio. L’amministrazione comunale ha avviato questo progetto cinque anni fa con l’obiettivo di adattare ai canoni moderni e alle richieste di legge le aule che ospitano due sezioni della materna e cinque classi della primaria. La parte vecchia della scuola, ospitata in un edificio ottocentesco, ha modificato il suo profilo diventando più funzionale, mentre la nuova struttura che si è affiancata è votata al risparmio energetico e ha aule capaci di ospitare fino a 15 bambini per la primaria e una trentina per la materna. È stata abbattuta la vecchia scala di sicurezza, è stato introdotto un ascensore, gli spazi dentro e fuori sono stati rivisti, rinnovati ed abbelliti. I lavori possono dirsi conclusi, almeno quelli di maggior impatto e utilità, vale a dire quelli interni. Il trasloco e le pulizie dei locali sono stati realizzati con il grandissimo e unico aiuto dei volontari, dei genitori, nonni, amici e delle associazioni. «È stata una mobilitazione generale di gran parte dei paese – ha affermato il sindaco Gian Franco Sineo –. Questo atto di partecipazione attiva ha permesso di risparmiare su ulteriori costi, a ognuno di loro va il mio ringraziamento più sincero. Famiglie, maestre e bambini sono tutti entusiasti dell’opera e per offrire un’adeguata inaugurazione aspettiamo di avere completata anche la parte esterna, quindi a fine anno scolastico». Grande risalto, infatti, sarà dato agli spazi aperti, al cortile e ai colori della struttura. Nascerà, in primavera, anche un giardino pensile al primo piano dove è accolta la scuola primaria.

 

Link: http://www.crfossano.it/index.pl?pos=04&item=102&portale=fondazione