Un workshop per conoscere le opportunità della Ue per le imprese creative

La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia organizza un workshop gratuito per orientarsi nella complessa panoramica dei finanziamenti comunitari e acquisire indicazioni utili e strumenti specifici per accedere efficacemente ai Programmi Europei, con particolare riferimento alle opportunità per imprese creative nell’ambito del Piano Horizon 2020. Il workshop, strutturato in due incontri, si rivolge a imprese, liberi professionisti, lavoratori atipici, imprenditoria sociale, organizzazioni non-profit, giovani diplomati e laureati, e chiunque voglia conoscere a vario titolo le modalità di accesso ai fondi europei e le molte opportunità che la Commissione Europea ci offre.

Percorsi innovativi per le imprese
Martedì 24 marzo 2015, ore 15,30
Per contrastare la crisi finanziaria e rispondere alla forte competizione globale, le imprese sono chiamate ad intraprendere un percorso di sviluppo alternativo e innovativo. L’incontro vuole offrire una panoramica sulle tematiche e gli strumenti a disposizione delle imprese culturali e creative per inserirsi con successo nel mercato, crescere ed essere competitive anche a livello internazionale, partendo dal concetto di business start up fino all’esplorazione di nuove strategie di produzione e distribuzione.
Interviene Francesco Bellini, direttore Ricerca e sviluppo di Eurokleis Srl.

Horizon 2020 e le opportunità di finanziamento della Commissione Europea
Venerdì 27 marzo 2015, ore 15,30
Nell’incontro verranno illustrate le caratteristiche del piano europeo HORIZON 2020, individuando gli elementi di originalità e di interesse per le imprese. Successivamente saranno presentati la struttura e i contenuti del Work Programme 2014-2015 della Societal Challenge Inclusive, Innovative and Reflective societies, e i bandi di finanziamento aperti, individuando le caratteristiche importanti e necessarie per la definizione di un progetto coerente con le richieste della Commissione Europea. Saranno illustrate anche le linee di indirizzo nel costituendo Work Programme per il 2016-2017.
Interviene Fabio Donato, professore ordinario di Economia Aziendale all’Università di Ferrara e rappresentante italiano in Commissione Europea per Horizon 2020.

Link: www.fondazionecrpt.it