Co-Housing per anziani

Si chiama Co-Housing Del Moro ed è la nuova forma di residenza riservata agli anziani appena nata nel centro storico di Lucca. Un progetto studiato nel dettaglio da diverso tempo e che ora è diventato realtà, grazie alla collaborazione tra la Fondazione Casa Lucca, l’Arci – confraternita Misericordia di Lucca e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Un nuovo modo di vivere insieme, caratterizzato da elementi di grande novità per il territorio provinciale, quali la co-abitazione e la possibilità di condividere spazi e servizi. Il progetto ha l’obiettivo di offrire alla città opportunità di sviluppo per forme di solidarietà e reciproco sostegno, al fine di migliorare la qualità della vita della popolazione anziana, che ha sempre più bisogno di attenzioni e servizi dedicati, anche se si tratta di persone autosufficienti.

La struttura si trova al numero 3 di via del Moro e offre ambienti di ampiezze differenti a singoli o coppie interessati a intraprendere un’esperienza di co-housing, con un giusto bilanciamento tra privacy e spazi comuni. L’edificio comprende infatti 13 alloggi (da 28 a 70 metri quadrati), che verranno affittati a prezzi di mercato, e una serie di spazi comuni, dalla cucina alla sala da pranzo, dalla sala ricreativa ai servizi, all’area fitness riservata soprattutto alla fisioterapia. Inoltre gli abitanti possono beneficiare di una serie di servizi accessori.

Tutti i giorni, per otto ore, sono disponibili presso il complesso due operatori e alcuni volontari che assistono gli anziani in tutte le necessità quotidiane, come fare la spesa, acquistare medicinali o essere accompagnati alle visite mediche. Per informazioni e appuntamenti è possibile contattare la Fondazione Casa Lucca al 3455012685 o via mail all’indirizzo cohousing.delmoro@fondazionecasalucca.it

da “Fondazioni” marzo-aprile 2015