Un’occasione di riscatto

Dal 2001 la Fondazione di Venezia sostiene le attività della cooperativa sociale Il Cerchio, che opera all’interno delle carceri veneziane per il reinserimento lavorativo di detenuti ed ex detenuti. Il contributo della Fondazione consente alla cooperativa di portare avanti due importanti iniziative rivolte alle detenute all’interno della Casa circondariale della Giudecca.

Si tratta di un laboratorio di sartoria, che collabora alla realizzazione di abiti di scena per il Teatro La Fenice, e di una lavanderia che lavora sia per soddisfare le esigenze delle strutture carcerarie veneziane sia, all’esterno, per alberghi e ristoranti. È un’impresa sociale e rappresenta l’unica lavanderia industriale del centro storico. Ha un fatturato annuo di 340mila euro e le detenute che vi lavorano sono recentemente passate da 12 a 18, grazie a un ulteriore contributo di 25mila euro da parte della Fondazione di Venezia.

 

da “Fondazioni” marzo-aprile 2015