Castel Sismondo: una nuova piazza culturale per Rimini

“Castel Sismondo Estate 2015”, l’evento promosso e curato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, è stato un grande successo: 60mile persone vi hanno partecipato da maggio alla fine di settembre; il 30% in più rispetto alla stagione 2014. L’iniziativa ha visto 60 appuntamenti tra musica, danza, teatro, attualità, poesia, libri, sport, solidarietà, moda, proposte da realtà associative e artistiche del territorio.

«Per la Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini – ha commentato il presidente della Fondazione Carim Massimo Pasquinelli – è motivo d’orgoglio questo successo. Il pubblico ha apprezzato le proposte, ma il merito è tutto di chi le ha messe in campo e la passione con la quale ha generato emozioni. Per conto nostro abbiamo svolto il ruolo di raccordo, agevolando le iniziative, aiutandole sotto il profilo organizzativo e qui devo ringraziare la struttura della Fondazione per l’opera svolta. Tra i nostri obiettivi ci sono la valorizzazione delle realtà associative locali, la diffusione della cultura, lo stimolo al dibattito e al confronto, elementi alle base dello sviluppo di una comunità. Il Castello in tutto questo sta assumendo un suo ruolo, diventando un luogo vivo, frequentato, davvero un patrimonio per la cittadinanza. Una nuova piazza culturale della nostra città».

In questa edizione del cartellone estivo è stata apprezzata l’iniziativa della Fondazione Carim di dare maggiore spazio alle eventi a misura di famiglia, come “Siamo Tutti Malatesta”, laboratori e iniziative per bambini, il teatro per ragazzi curato dalla Compagnia Fratelli di Taglia, “Cartoon Club” e “Un Mare di Libri”.

Link: http://www.fondcarim.it/