Parco San Felice diventerà un polo di aggregazione

La Fondazione Banca del Monte sostiene il progetto “Parcocittà”, che intende riqualificare il Parco San Felice di Foggia e attivare al suo interno servizi e laboratori rivolti ai giovani.

L’iniziativa è promossa da un’associazione temporanea di scopo costituita da un gruppo di organizzazioni del terzo settore cittadino (le associazioni Energiovane e L’Aquilone, la cooperativa sociale Monti Dauni Multiservice, la Fondazione Apulia Felix) e dal Dipartimento Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani no profit”.

Intervenuto alla conferenza stampa di presentazione del progetto, il presidente della Fondazione Banca del Monte, Saverio Russo, ha sottolineato l’enorme importanza che assume quest’iniziativa, per la complessa realtà sociale in cui andrà a operare e per il valore dell’area in sé, il polmone verde “fruibile” più grande della città, che potrebbe diventare come “un piccolo Central Park”.

La Fondazione, con un contributo di 25mila euro, finanzierà la realizzazione della recinzione che servirà a custodire l’Anfiteatro e la struttura adiacente. Il Comune di Foggia si è impegnato a dotare l’area di videocamere per la sorveglianza continua.

Link: http://www.fondazionebdmfoggia.com/