Innovazione didattica e contrasto alla dispersione a Modena

La Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ha pubblicato il nuovo “Bando Scuola”, riservato a scuole d’infanzia, elementari e medie. Il bando mette a disposizione 450mila euro per progetti formativi e di contrasto della dispersione scolastica. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è venerdì 29 aprile. Non sono ammessi gli enti con fini di lucro e imprese di qualsiasi natura, fatta eccezione per le imprese strumentali, le cooperative che operano nel settore dello spettacolo, dell’informazione e del tempo libero, le imprese sociali e le cooperative sociali. Sono esclusi dalla partecipazione al bando anche gli enti pubblici locali. Le scuole dell’infanzia comunali, tuttavia, possono presentare domanda attraverso il Comune. Le scuole articolate territorialmente su più plessi possono presentare un progetto per ciascun plesso.

L’ammontare del contributo massimo finanziabile dalla Fondazione non potrà superare il 70% del costo complessivo del progetto. I finanziamenti concessi dovranno essere utilizzati entro l’anno scolastico 2016/2017. Le domande vanno compilate sui moduli scaricabili dal sito www.fondazione-crmo.it e inviate on line. Entro 5 giorni dalla data di scadenza le domande stampate vanno inviate per posta o consegnate direttamente agli uffici della Fondazione, in via Emilia centro 283, 41121 Modena. Non fa fede il timbro postale. La Segreteria della Fondazione è a disposizione, per ogni ulteriore informazione, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 (tel. 059 239888).

 

Link: www.fondazione-crmo.it