Costruiamo il welfare dei diritti. Un convegno a Parma

Lunedì 30 maggio, a partire dalle ore 9,15, presso l’Auditorium del Carmine la Fondazione Cariparma e l’Associazione per la Ricerca Sociale organizzano il convegno “Costruiamo il welfare dei diritti. Ridefinire le politiche sociali su criteri di equità e efficacia”. La giornata prevede interventi di: Emanuele Ranci Ortigosa, direttore scientifico Irs – Istituto per la ricerca sociale; Sergio Pasquinelli, ricercatore senior Irs; Laura Rossi, assessore al welfare del Comune di Parma; Paolo Andrei, presidente di Fondazione Cariparma. Il convegno è la restituzione dell’omonima ricerca effettuata da Ars con il contributo di Fondazione Cariparma e di altre Fondazioni di origine bancaria.

Queste le premesse della giornata. Il nostro welfare sociale presenta forti e perduranti limiti: non è equo, non è efficace nel contrastare le situazioni di maggiore fragilità, manca di una misura nazionale di contrasto della povertà, ha risorse troppo scarse sui territori per servizi e interventi. Il comma 388 della legge di stabilità e il successivo Ddl del Governo prevedono che nel 2016 vengano approvati uno o più provvedimenti legislativi finalizzati all’introduzione di un’unica misura nazionale di contrasto alla povertà individuata come livello essenziale di assistenza; alla razionalizzazione delle prestazioni esistenti sottoposte alla prova dei mezzi; al riordino della normativa in materia di sistemi di interventi e servizi sociali.

Si presenta quindi una opportunità per procedere ad una analisi e a un confronto che superi anche i limiti della delega per avviare una seria riforma del nostro sistema assistenziale, fondata su criteri di equità e di efficacia e finalizzata a costituire con i livelli essenziali di assistenza effettivi diritti anche in campo sociale.

Ingresso libero; info@fondazionecrp.it.

 

Link: www.fondazionecrp.it