Obiettivo sui migranti

C’è tempo fino al 20 giugno per partecipare alla seconda edizione del concorso fotografico “Condividere… Scattando”, promosso dalla Fondazione Pescarabruzzo e dedicato al tema “Migrazione, sviluppo e solidarietà”. Il concorso è aperto a singoli o gruppi di persone, italiane o straniere residenti in Italia e regolarmente soggiornanti, che abbiano, alla data di pubblicazione del bando, compiuto i 18 anni.

Il concorso è suddiviso in due sezioni. Migrazione e sviluppo: fenomeni migratori nell’Italia del XXI secolo e valorizzazione del ruolo degli immigrati nella crescita socio-economica dei paesi di origine ed ospitanti. Gli scatti fotografici dovranno testimoniare come sia possibile valorizzare le peculiarità di ciascun immigrato, della sua storia, dei suoi valori, della sua cultura, trasformandole in occasione di sviluppo per il nostro territorio e per la nostra società. Solidarietà, integrazione e coesione sociale: prevenire e contrastare ogni forma di esclusione e disuguaglianza attraverso la promozione ed il sostegno di iniziative di integrazione sociale e la solidarietà. Gli scatti fotografici dovranno raccontare relazioni tra persone e come sia possibile superare le disparità legate a situazioni sociali, economiche, culturali ed etniche.

I partecipanti possono candidare al massimo 3 fotografie che dovranno pervenire sia in formato digitale, su cd, dvd o altro supporto informatico, sia in formato cartaceo. Le fotografie possono essere in bianco e nero e/o a colori.

Le opere saranno analizzate e valutate da una giuria che vedrà la partecipazione di professionisti ed esperti di fotografia e comunicazione digitale. La Fondazione premierà i primi tre classificati di ogni sezione, che riceveranno un premio in denaro: 500 euro al primo classificato, 350 al secondo, 200 al terzo.

La cerimonia di premiazione è prevista a Pescara il 1° ottobre 2016, in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni. Le opere fotografiche vincitrici e quelle selezionate saranno stampate a cura della Fondazione Pescarabruzzo ed esposte in mostra in occasione della cerimonia di premiazione. I video dei vincitori saranno proiettati nel corso della cerimonia di premiazione e per tutta la durata della mostra.

La partecipazione è gratuita. La scheda di iscrizione e i materiali richiesti nel bando devono pervenire alla Fondazione entro e non oltre il 4 luglio 2016 (non fa fede il timbro postale), con la possibilità di invio delle fotografie anche per posta elettronica o tramite consegna a mano o a mezzo posta raccomandata con ricevuta di ritorno. Link per scaricare il bando:

http://www.fondazionepescarabruzzo.it/dmdocumenti/bandi

 

Link: www.fondazionepescarabruzzo.it