Centro di Cottura Sociale

Il “Centro di Cottura Sociale” è un progetto strategico dalla Fondazione di Sardegna indirizzato a fornire una risposta operativa ai bisogni espressi dalle persone e dalle famiglie in condizioni di disagio economico. Si tratta di un vero e proprio centro di supporto alla famiglia focalizzato sulla preparazione e sulla distribuzione dei pasti pronti. All’iniziativa partecipano i comuni di Settimo San Pietro, Sinnai e Maracalagonis, (in provincia di Cagliari), la Caritas San Saturnino Fondazione Onlus (braccio operativo della Caritas Diocesana di Cagliari), le Caritas Parrocchiali, le associazioni di volontariato del territorio. Grazie al fondamentale contributo della Fondazione di Sardegna, tutti questi soggetti hanno dato vita a una rete solidale capace di fronteggiare quella che è oramai diventata un’emergenza sociale sul territorio. La rete è organizzata secondo una logica distributiva che consente alle associazioni di volontariato di razionalizzare la distribuzione dei pasti per le famiglie in stato di bisogno. A partire dal nucleo operativo del Centro, la rete si dirama infatti fino ai punti di ricevimento e consegna dei pasti, da cui si sviluppano i segmenti di distribuzione a domicilio. 

 

“Fondazioni” gennaio-febbraio 2017