Restaurato il monumentale fregio neoclassico del Castello di Racconigi

Sabato 26 novembre, alle 10, nella Sala da Pranzo del Castello di Racconigi (Cn), sarà presentata la conclusione del restauro del monumentale fregio in gesso “Il trionfo del console Paolo Emilio sul re Perseo”, composto da 34 lastre per una lunghezza complessiva di 47 metri. Seguirà lo svelamento per la prima volta al pubblico dell’opera restaurata.

Il fregio, un capolavoro della scultura italiana di epoca neoclassica, fu ideato da Pelagio Palagi sui modelli di Antonio Canova per essere collocato nella Sala del Biliardo del Castello di Racconigi, e realizzato intorno al 1840 dallo scultore genovese Giuseppe Gaggini, impegnato nei lavori di ridecorazione delle Residenze Sabaude.

I lavori, realizzati nei mesi scorsi nel cantiere temporaneo allestito nelle cucine settecentesche del Castello, sono stati resi possibili grazie al contributo della Fondazione Crt, storicamente il principale sostenitore privato del Castello di Racconigi, con la Fondazione Crc e alcuni sponsor privati, insieme al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Polo Museale del Piemonte e all’Associazione Amici del Real Castello di Racconigi.


 Link: www.fondazionecrt.it