Talenti musicali friulani nel mondo

“Friuli in Musica” è un vasto progetto, nato per volontà della Fondazione Friuli e del Cidim – Comitato Nazionale Italiano Musica al fine di promuovere in Italia e all’estero le eccellenze musicali friulane, selezionate dal Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine. Inserito nel progetto internazionale Cidim Suono Italiano, “Friuli in Musica” è realizzato con gli Istituti Italiani di Cultura, le Rappresentanze diplomatiche e consolari, l’Ente Friuli nel Mondo e organismi artistici e accademici esteri. Nell’arco del triennio 2015- 2017 il progetto ha coinvolto più di 40 musicisti friulani, impegnati in un ricco e articolato programma di concerti che li ha visti protagonisti e che ha offerto loro la possibilità di esibirsi in importanti sale in tutto il mondo, dove hanno messo in luce il proprio talento, consolidando così la loro notorietà internazionale. Complessivamente sono stati organizzati 123 concerti, di cui 80 in 25 stati dei cinque continenti e 43 in 10 regioni italiane.

«Il bilancio dei primi tre anni di Friuli in Musica è positivo – ha osservato il presidente della Fondazione Friuli Lionello D’Agostini – poiché siamo riusciti ad aiutare i nostri talentuosi giovani musicisti ad affermarsi sulla scena internazionale. Ancora una volta sono risultate vincenti le sinergie e la rete con realtà come il Cidim, l’Ente Friuli nel Mondo e il Conservatorio, che hanno dimostrato di avere la motivazione, i giusti canali e i contatti per far assumere a questa iniziativa livelli elevati di efficacia e utilità, contribuendo a creare occupazione e incentivando la cooperazione con l’estero e il legame con le realtà friulane sparse in tutto il mondo».

 

“Fondazioni” maggio-giugno 2017