La cultura per l’inclusione sociale e la rigenerazione urbana delle periferie

Con il bando “Sostegno a programmi culturali di partecipazione attiva e inclusione sociale nelle periferie”, la Fondazione CR Firenze intende rafforzare le competenze delle organizzazioni culturali, nella convinzione che la cultura, le arti e la creatività svolgano un ruolo fondamentale sulla qualità della vita della comunità, facendo da leva al contrasto del disagio sociale.

L’obiettivo è di facilitare l’accesso e la fruizione agli eventi culturali, anche per le categorie più fragili, nelle periferie della città di Firenze e nelle aree periferiche dei comuni limitrofi. Per farlo, il bando intende ampliare e rafforzare la rete delle realtà non profit del territorio attive nel settore culturale, al fine di dare avvio ad azioni comuni di rigenerazione sociale e di promozione culturale in contesti urbani che presentano criticità e degrado, intervenendo così anche sul piano della rivitalizzazione urbana.

400mila euro sono i fondi messi a disposizione e la scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 30 settembre.

Per maggiori informazioni clicca qui