Fondazione Cariparo vince l’Oscar di Bilancio per la terza volta

Per la terza volta Fondazione Cariparo vince l’Oscar di Bilancio per la categoria “Fondazioni erogatrici”. Ideato da FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, in collaborazione con la Borsa Italiana e l’Università Bocconi, l’Oscar di Bilancio è il riconoscimento che da 56 anni premia la trasparenza delle organizzazioni. Un riconoscimento agli enti capaci di unire le performance finanziarie e, allo stesso tempo, di valorizzare il contesto culturale e ambientale in cui operano; enti che dimostrano di voler rendere sempre più trasparente il proprio operato e di investire nella cura del rapporto con gli stakeholder.

Questa è la motivazione del riconoscimento espressa dalla Giuria, presieduta dal Rettore dell’Università Bocconi Gianmario Verona: «Il bilancio sociale 2019 di Fondazione Cariparo risulta esaustivo e ‘solido’ nell’informativa, trasparente e puntuale nella narrazione della vita della Fondazione e nel raggiungimento degli obiettivi. La rendicontazione sia qualitativa che quantitativa rappresenta in modo chiaro la complessità e la dimensione che caratterizza l’azione della Fondazione. Si apprezza la mappatura dei propri stakeholder e il loro coinvolgimento nell’ascolto, nel dialogo e nella definizione delle strategie. Efficace l’esito della metodologia adottata: Core & More che facilita la leggibilità e abilita gli approfondimenti; di rilievo il riferimento all’agenda 2030».

«Rendere conto del nostro operato agli stakeholder – ha dichiarato Gilberto Muraro, presidente della Fondazione Cariparo – e rendersi conto di come evolvere e migliorare ciò che facciamo all’interno della nostra organizzazione: sono questi i due driver che ci guidano nella costruzione dei Bilanci. L’Oscar è un premio che ci gratifica e che ci conferma quanto sia importante e distintiva la trasparenza».

Il bilancio 2019 di Fondazione Cariparo si può scaricare qui.