Limitless, la tecnologia per tutti

Con il progetto Limitless la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna sostiene l’accesso alla tecnologia delle persone anziane con disabilità visiva. Promossa dall’Istituto dei ciechi Francesco Cavazza, l’iniziativa intende sopperire alla minor capacità di accedere a risorse digitali delle persone anziane, che comporta l’esclusione dall’utilizzo dei più moderni sistemi di comunicazione e di accesso ai servizi primari e non.

 L’obiettivo è migliorare la capacità degli over 65 a usare strumenti digitali, favorendone l’autonomia, la socialità e l’accesso ai servizi: dalla spesa online ai servizi bancari, dal pagamento delle tasse ai servizi della pubblica amministrazione, dalla mobilità al tempo libero, fino alla lettura e alla comunicazione. 50 saranno le persone ciechi o ipovedenti in età senile coinvolte, che parteciperanno a un percorso di formazione sull’utilizzo delle tecnologie informatiche.

 «La Fondazione del Monte, da sempre attenta ai progetti volti a combattere le discriminazioni sociali, è felice di contribuire a questa iniziativa. La pandemia ha infatti aggravato l’isolamento di molti anziani che, per ragioni psicologiche, fisiche o economiche, non riescono a usare le tecnologie digitali, quando invece queste possono aiutarli a restare in contatto con i loro affetti e a mantenere attive alcune importanti funzioni cognitive» dichiara la Presidente Giusella Finocchiaro.

Per maggiori informazioni clicca qui