“Vivomeglio” a sostegno delle persone con disabilità

Al via 138 progetti di welfare per aiutare le persone con disabilità e le loro famiglie. Con l’iniziativa Vivomeglio, Fondazione CRT sostiene le associazioni non profit del territorio con 1 milione e 450 mila euro finalizzati ai percorsi di inserimento lavorativo, ai programmi di avvicinamento all’autonomia abitativa, alle attività ricreative, di formazione e di integrazione scolastica, oltre anche alla sensibilizzazione sul tema della disabilità. Un sostegno che supera i 25 milioni di euro dal 2005 ad oggi, per un totale di oltre 2.300 interventi.

«Con Vivomeglio, Fondazione CRT sostiene il mondo del volontariato, le associazioni non profit, le cooperative sociali che si prendono cura responsabilmente delle fragilità e aiutano a superarle, anche promuovendo una cultura che valorizza la diversità come risorsa per l’intera collettività», afferma il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia.