Un approccio innovativo per il reinserimento lavorativo

Si chiama VALI – Valore, Autonomia, Lavoro, Inclusione – il nuovo progetto della Fondazione Cariparo dedicato al reinserimento lavorativo. 3 milioni di euro sono le risorse messe a disposizione per sperimentare un approccio innovativo, volto a seguire il singolo individuo in un percorso di crescita che terrà conto delle sue caratteristiche e competenze, individuando contemporaneamente le aziende in grado di gestire al meglio l’inserimento lavorativo.

«Con VALI – afferma il Presidente della Fondazione Cariparo Gilberto Muraro – iniziamo un nuovo metodo di approccio al tema del reinserimento lavorativo. Dopo 12 anni di impegno con il Fondo Straordinario di Solidarietà per il Lavoro, un progetto che si è distinto a livello nazionale ispirando anche altre Fondazioni bancarie, ci siamo resi conto che era necessario individuare soluzioni e strumenti diversi, perché il contesto è diventato molto più complesso. Interesseremo le varie istituzioni del territorio che hanno lavorato al nostro fianco per il Fondo di Solidarietà, per averle a bordo nel nuovo progetto. Prime fra tutte, le Caritas delle Diocesi di Padova, Rovigo e AdriaChioggia, i cui volontari hanno svolto per il Fondo un ruolo preziosissimo e insostituibile, le Camere di Commercio delle due province, i Comuni capoluogo, il CSV e Veneto Lavoro».

Per saperne di più clicca qui