European Pavilion: una nuova iniziativa artistica per immaginare il futuro dell’Europa

OGR Torino e Fondazione CRT, insieme a The European Cultural Foundation, presentano The European Pavilion. Ideato da The European Cultural Foundation e sviluppato in collaborazione con Fondazione Camargo, Fondazione Kultura Nova e con il sostegno di Fondazione CRT, il progetto accoglie molteplici punti di vista sull’Europa e su un futuro comune sviluppati attraverso il pensiero critico e la ricerca artistica.

The European Pavilion non è uno spazio fisico, ma un movimento culturale che promuove lo sviluppo di prospettive inedite sul futuro europeo, mirando ad avvicinare l’Europa alle comunità locali. Un’iniziativa per riflettere e affrontare alcune delle sfide più urgenti della contemporaneità, legate al futuro dell’alimentazione, alla gestione dei rifiuti, allo stato della democrazia, alla necessità di ascoltare la voce di chi è emarginato, per delineare insieme una nuova traiettoria proiettata verso il futuro. Fondamenta del progetto, la convinzione che l’Europa abbia bisogno di un padiglione – un rifugio, una casa – dove poter essere re-immaginata.

OGR Torino e Fondazione CRT – nell’ambito della collaborazione con The European Cultural Foundation – aderiscono al progetto The European Pavilion e aggiungono un importante tassello al proprio impegno per immaginare non solo l’Europa di domani, ma soprattutto quella di oggi. Sviluppo sostenibile, cittadinanza attiva, investimenti sul capitale umano e attenzione ambientale sono elementi essenziali per il futuro dell’Europa, in sintonia con i valori racchiusi nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite” – dichiara Massimo Lapucci, Segretario Generale di Fondazione CRT e CEO di OGR Torino. “Con The European Pavilion vogliamo creare nuove opportunità di scambio e condivisione, una piattaforma inedita in cui ricerca artistica e responsabilità sociale si uniscono per avvicinare le persone al di là di confini geografici, sociali e generazionali“.

 

 

Per saperne di più cliccare qui