Impact deal, il primo programma europeo di accelerazione d’impresa

Fondazione CRT e OGR Torino, in partnership con Microsoft, lanciano  Impact Deal, il primo programma europeo di accelerazione di imprese a impatto sociale e ambientale che fa leva sui dati per una crescita più equa e sostenibile.

L’iniziativa nasce dunque con l’obiettivo di stimolare, attraverso l’applicazione della scienza dei dati, la crescita delle attività imprenditoriali con finalità sociali e ambientali, favorendo inoltre l’evoluzione di quelle più tradizionali attraverso l’integrazione tra modelli esistenti e nuovi piani di business. 

Le imprese saranno selezionate tramite una call aperta fino al 3 aprile. Il programma metterà gratuitamente a loro disposizione percorsi di formazione e mentorship, risorse tech ma, soprattutto, banche dati di un primo nucleo di soggetti privati e pubblici: Banca Sella, Fondazione Snam, Città di Torino. Al termine del percorso di accelerazione le imprese presenteranno i risultati a potenziali investitori a vocazione impact investing. 

Il programma  permetterà l’incontro tra corporate, imprese, investitori, mentor ed esperti in data science, per creare nuovi beni pubblici e sviluppare nuove competenze. Da un lato il programma supporterà l’evoluzione verso una rinnovata coesione sociale, alimentando iniziative capaci di unire sostenibilità economica, sociale e ambientale, dall’altro permetterà lo sviluppo di figure professionali specializzate attraverso un trasferimento di competenze focalizzato su accesso e utilizzo dei dati per un impatto a lungo termine.

Il programma, che si svilupperà in OGR Tech (hub internazionale per l’innovazione e la ricerca), è realizzato in collaborazione con TOP-IX, The Data Science for Social Good Center attivo in OGR Tech, Impact Hub, Ashoka e The Data Appeal Company. 

Per maggiori informazioni cliccare qui