Fondazione Cariparo e Unipd insieme al fianco degli studenti afghani

La situazione in cui versa oggi l’Afghanistan è un inaccettabile esempio di violazione dei diritti umani in tutte le declinazioni, non ultima quella del diritto allo studio, all’istruzione, di accesso alla cultura, soprattutto delle donne. Ecco perché, agli inizi di settembre 2021, a fronte anche del rapido deterioramento del quadro politico in Afghanistan, l’Università di Padova ha deciso di promuovere Unipd 4 Afghanistan: in poco tempo sono state assegnate 52 borse di studio a studentesse e studenti afghani (26 donne e 26 uomini) già a Padova o in procinto di arrivare in città.

Anche la Fondazione Cariparo ha voluto aderire a questa iniziativa sostenendo con 360 mila euro, delle borse di studio che daranno la possibilità ad altrettanti giovani di continuare il loro percorso di sapere e di libertà.

Quello che stanno vivendo gli studenti, e in particolare le studentesse dell’Afghanistan, è un vero e proprio dramma umanitario. Come Fondazione abbiamo voluto intervenire per sostenere il diritto allo studio di quei giovani che dall’oggi al domani si sono visti precludere l’opportunità di formarsi e di costruire un futuro migliore per loro stessi e, speriamo, per il loro paese“, Gilberto Muraro, Presidente Fondazione Cariparo

Per saperne di più cliccare qui