Lacittàintorno, nuovo punto di comunità

Con il programma Lacittàintorno la Fondazione Cariplo promuove numerose attività nei contesti urbani fragili, coinvolgendo gli abitanti nella riattivazione e “risignificazione” degli spazi inutilizzati o in stato di degrado, con la finalità di creare “nuove geografie” cittadine che possano migliorare la qualità della vita di chi le abita.

Dalla trasformazione di spazi inutilizzati in orti condivisi alle attività nelle scuole per ridisegnare con i giovanissimi gli spazi della collettività, da un ricco palinsesto culturale che anima i quartieri alla maggiore accessibilità ciclabile, fino al supporto di progetti imprenditoriali sostenibili, il paniere delle azioni di Lacittàintorno è molto articolato e declinato in un approccio multi-attoriale.

Al programma partecipano, infatti, il Comune di Milano (con cui la Fondazione ha siglato un Protocollo d’intesa), il Dipartimento di Architettura e Studi urbani (DAStU) del Politecnico di Milano e tante realtà del Terzo settore attive e radicate nel territorio, per un’azione sinergica, efficace e diffusa.

Un programma per questo sempre in evoluzione, che ha visto la recente inaugurazione di mosso,  un nuovo punto di comunità nel quartiere di Turro, al Parco Trotter, una piazza che ha ripreso vita attraverso eventi culturali, pratiche di riuso, formazione e inclusione, oltre che pizzeria e bar, diventando un nuovo punto di riferimento per gli abitanti del quartiere e non solo.

Per maggiori informazioni cliccare qui