2021 VS COVID

Studiare le conseguenze cardiologiche e neurologiche dell’infezione da Covid-19, analizzare le correlazioni tra il virus e gravi patologie oncologiche e pediatriche, favorire l’inserimento di persone a rischio di marginalità in percorsi terapeutici e assistenziali.

Sono gli obiettivi delle ricerche che saranno realizzate nell’ambito del progetto 2021 VS COVID: cura e prevenzione la nostra sfida, promosso da Fondazione Caript e Ausl Toscana Centro a seguito della sottoscrizione di un’apposita convenzione. L’accordo prevede, da parte della Fondazione, un finanziamento di 550.700 euro a favore dell’azienda sanitaria per la realizzazione di numerosi progetti in collaborazione con diversi Dipartimenti dell’Università di Firenze (Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica, NEUROFARBA e il Centro interdipartimentale MaSVE).

Oltre alle risorse per consentire all’azienda sanitaria questi interventi, la convenzione impegna Fondazione Caript a finanziare anche il progetto R.O.S.E., con il quale all’Ausl Toscana Centro vengono destinati 19.517 euro per acquistare due microscopi per l’Anatomia Patologica dell’ospedale di Pescia.

La Fondazione Caript ha già sottoscritto in precedenza convenzioni con i dipartimenti universitari per il progetto 2021 VS COVID, sostenendoli con un ammontare di risorse complessivo che  complessivo da parte  sfiora un milione e 300mila euro. 

Per maggiori informazioni cliccare qui