Miglioriamo CON i giovani

Nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, l’impresa sociale Con i Bambini avvierà un bando ad hoc sul benessere degli adolescenti, dando grande rilievo ai giovani e alle loro idee innovative per rispondere al crescente malessere giovanile.

A tal fine, il 13 luglio si è svolto un seminario di ascolto online di ragazzi e ragazze di età compresa tra 14 e 18 anni, provenienti da diversi contesti territoriali, Nord, Centro e Sud Italia. L’incontro è stato funzionale all’elaborazione del nuovo bando che sarà lanciato il prossimo autunno, per supportare percorsi sperimentali, sia con un’azione preventiva che di cura verso i giovani che manifestano malessere, con particolare riferimento a coloro che provengono da contesti e famiglie socialmente fragili, prive di orientamento e supporto.

È fondamentale dare grande importanza ai pensieri e alle idee dei ragazzi e delle ragazze rispetto ai temi che Con i Bambini affronta. Noi, infatti, ci chiamiamo “CON” i Bambini e dobbiamo esserlo sempre più. E questo ci serve e servirà molto per rafforzare l’efficacia dei progetti che sosteniamo e lavorare con metodi e approcci che siano realmente utili a rispondere ai bisogni di bambini e ragazzi, riconoscendone il protagonismo”, ha commentato il presidente di Con i Bambini Marco Rossi-Doria, dopo aver ascoltato gli interventi dei ragazzi in occasione del seminario di ascolto.

L’idea, infatti,  è  avviare, anche in futuro, un dialogo costante con i raqazzi e con le ragazze, attraverso un approccio partecipativo e non intrusivo, nel rispetto dei temi sensibili.

Per maggiori informazioni cliccare qui