Partenariati territoriali per lo sviluppo sostenibile in Senegal

È stato pubblicato il bando “Partenariati territoriali per lo sviluppo sostenibile in Senegal”, cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, per sostenere iniziative promosse dalle Autorità Locali piemontesi e sarde, impegnate nella cooperazione allo sviluppo in tema di politiche e servizi locali per giovani e donne in Senegal.

Il bando si inserisce nell’ambito del Progetto “Reti al lavoro – Percorsi in Comune per giovani e donne in Senegal”,  finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e che vede la partnership di diverse istituzioni territoriali in Italia e in Senegal , enti del terzo settore e associazioni – tra cui la Fondazione Compagnia di San Paolo – che uniscono le proprie forze per contribuire allo sviluppo sostenibile e inclusivo, supportando le Autorità Locali senegalesi nella definizione di strategie volte a offrire maggiori opportunità di inserimento lavorativo e di lavoro dignitoso per giovani e donne.

Il bando intende promuovere lo sviluppo locale sostenibile dei contesti territoriali identificati e migliorare le condizioni di vita delle popolazioni locali; ridurre la povertà, le ineguaglianze e l’insicurezza alimentare; facilitare le relazioni tra le comunità partner, piemontesi, sarde e senegalesi; migliorare la reciproca percezione dei territori, favorendo in particolare una maggiore conoscenza delle realtà nelle quali si originano i flussi migratori; attivare e favorire momenti di scambio, riflessione e confronto sugli Obiettivi dell’Agenda 2030.

Per saperne di più cliccare qui